telegram-4

Telegram: come bloccare un contatto e dire addio a ogni scocciatura

Addio noie su Telegram! Bloccare un contatto ed eliminarlo è facile: basta seguire questi pochi passi. E se dovessi cambiare idea ecco cosa devi fare…

Quando blocchiamo un utente su Telegram non può più contattarci. In realtà, anche da bloccato, continuerà a vederci on line e potrà scrivere e inviare il messaggio, ma questo non ci verrà recapitato.

Sapere come si blocca qualcuno è fondamentale per poter godere a pieno dell’esperienza di messaggistica di Telegram, così come altrettanto importante è eliminare i bot qualora li ritenessimo inutili, fastidiosi o infetti.
Se, infatti, l’unico modo per smettere di ricevere i messaggi di una persona su Telegram è bloccarla, nel caso in cui non volessimo più ricevere messaggi di un bot la soluzione è disattivarlo. In tal caso sarà utile la guida Neomobile per disattivare i bot di Telegram e sbarazzarci, finalmente, delle chatbot automatiche.

Adesso vediamo nel dettaglio come fare per bloccare una persona su Telegram ed eliminarla, e cosa vede chi è stato bloccato.

Telegram: come si blocca un contatto

La prima cosa da fare è aprire Telegram e accedere alla chat della persona che intendiamo bloccare. Premiamo sul nome del contatto e poi sull’icona delle impostazioni (i tre puntini verticali). Dal menù che si apre, selezioniamo la voce “Blocca” e poi premiamo “Ok” per confermare. Ora il contatto è stato bloccato e non può più scriverci in chat finché non decidiamo di sbloccarlo. Dovessimo cambiare idea, per sbloccare un contatto già bloccato bisogna lanciare la pagina della chat della persona bloccata e premere sul suo nome. Dal menù a tendina che apparirà premendo sull’icona dei tre puntini dovremo premere “Sblocca” e poi “Ok”.

Eliminare contatto Telegram

Se invece vogliamo dare una ripulita alla lista contatti Telegram e non visualizzare più i contatti con cui non interagiamo o che non conosciamo, bisognerà andare sul Menù alla voce “Contatti”, cliccare sul nome della persona da eliminare e premere “Elimina”. In questo modo dalla rubrica di Telegram spariranno anche il suo nome utente e il numero di telefono. Una soluzione anti-scocciature ancora più drastica è quella di bloccare ed eliminare contemporaneamente un contatto Telegram. In questo caso non potremo più fare nulla se un giorno decidessimo di sbloccarlo.

Come sapere se siamo stati bloccati

Per sapere se qualcuno ci ha bloccati su Telegram basta provare a contattare questa persona e aspettare che risponda. Se il nostro interlocutore sembra essere collegato e in linea ma il messaggio non risulta consegnato (appare solo una spunta), vorrà dire che siamo nella sua lista di contatti bloccati, e quindi non riceverà i nostri messaggi.