prestiti euronics per l'acquisto dei prodotti

Finanziamento Euronics senza busta paga

Euronics concede finanziamenti e prestiti senza busta paga? Ecco tutto quello che c’è da sapere a riguardo

Il gruppo Euronics è una delle maggiori catene di rivenditori di elettrodomestici delle migliori marche. Grazie al loro sistema di e-commerce è possibili anche fare degli acquisto comodamente dal proprio pc o smartphone valutando con attenzione le diverse proposte disponibili. Tra i vari servizi offerti vi sono anche i finanziamenti Euronics che permettono di pagare a rate gli acquisti di importo pari o superiore a 199 euro.

Attenzione, non esistono e non vi saranno mai prestiti senza busta paga presso marchi come Euronics, Expert, Unieuro o Trony. Queste grosse catene, infatti, non gestiscono direttamente i finanziamenti o le offerte a tasso zero ma sono convenzionate con diverse società finanziarie incaricate di gestire, appunto, le pratiche. Nel caso un cliente acquisti fisicamente in un negozio troverà un operatore apposito per istruire la pratica di finanziamento con l’esito immediato della ricerca. Chi invece desidera finanziare gli acquisti fatti sul sito può procedere seguendo l’iter online dalla richiesta alla firma digitale del contratto.

Uno dei motiiv principali per cui è utile ricevere un finanziamento è quando si compra un articolo di elettronica. In questo caso Euronics, come altri negozi, propongono una pagamento rateizzato che permette di acquistare l’oggetto desiderato senza dover pagare tutto subito ed in un’unica soluzione. Come specificato nel sito di Euronics il prestito erogato sarà offerto da Findomestic o Agos Ducato. Quindi il tipo di finanziamento è sempre un prestito personale ma, non è necessario recarsi in filiale perché la richiesta può essere effettuata direttamente in negozio o sul portale al momento dell’acquisto online.

Per scegliere quali delle due compagnie è la migliore nel proprio caso specifico, sulla base del numero di mensilità ed ai tassi di interesse applicati in cui effettuare il rimborso, è possibile utilizzare il simulatore online.

I prestiti Findomestic possono essere richiesti anche in mancanza della busta paga, come specificato nell’area in cui vengono indicati i documenti necessari per presentare la domanda di finanziamento. Quello che serve è:

  • un documento d’identità valido (documento di soggiorno o certificato di residenza per i cittadini stranieri),
  • il codice fiscale
  • un documento di reddito (come ad esempio il cedolino della pensione per i pensionati o l’ultima dichiarazione dei redditi per i lavoratori autonomi),

Per i giovani in cerca di occupazione, invece, può essere utile fissare un appuntamento online o oppure in filiale con un consulente per valutare insieme le soluzioni possibili. Ad esempio chiedere ad un genitore di fare da garante può essere sufficiente per ottenere il finanziamento anche senza stipendio fisso. In questo caso, però, è obbligatorio che quest’ultimo si presenti con la propria busta paga come garanzia al momento della richiesta.