upperapp - applicazioni-android-speedtest_595x600

Applicazioni android per speed test: quali scegliere

Android o non android? Questo l’eterno dilemma. Quando acquistiamo un dispositivo android, il primo aspetto che andiamo a vedere è l’estetica: se il tablet o lo smartphone sono di nostro gradimento e se, quindi, ci piacciono, lo acquistiamo.

Non sempre l’aspetto esteriore di un dispositivo dovrebbe essere l’unico fattore che ce lo fa scegliere. Non bisognerebbe scegliere un dispositivo android solo perché è “più bello” esteticamente, perciò dovremmo verificare la potenza dello smartphone, la velocità del processore, la memoria interna, la risoluzione della fotocamera e quella dello schermo.

I 5 parametri che ci permettono di capire se un dispositivo android vale la pena di essere acquistato sono: i gigabyte della memoria, la RAM, la risoluzione della fotocamera frontale e posteriore, e non solo!

Anche le applicazioni già installate all’interno del dispositivo meriterebbero un’analisi dettagliata. Per misurare la velocità del dispositivo Android al momento dell’acquisto si possono effettuare due azioni:

  • Verificare la velocità interna del dispositivo (provando ad aprire alcune app e tenendole aperte contemporaneamente, intuendo i tempi di risposta del sistema. Se il tablet o lo smartphone subiscono rallentamenti vistosi – aprendo 3 o 4 app contemporaneamente – è bene non procedere all’acquisto);
  • Verificare la velocità di connessione del dispositivo.

La velocità di connessione di un dispositivo, che sia uno smartphone oppure un tablet, può essere verificata anche al momento dell’acquisto, ed anche prima.

Se il dispositivo che desiderate acquistare dispone di una connessione WiFi, potrete installare un app per svolgere speed test  ed eseguire un test della velocità di connessione sul dispositivo Android.

Con un test velocità di connessione android è possibile verificare la potenza della connessione, in particolar modo la velocità di download, di upload ed il ping.

La velocità di download misura il tempo che il dispositivo impiega per scaricare un determinato contenuto dalla rete al device; quella di upload, invece, il tempo impiegato dal dispositivo a caricare un contenuto dal device alla rete.

Il ping non è altro che il tempo (in millisecondi) che il dispositivo android impiega per ricevere una risposta dal server.

Con l’app android speed test si verifica la velocità della connessione ad internet: l’app android speed test è utile qualora si desideri acquistare un dispositivo efficiente nella navigazione su internet e nella visione di film, video e serie tv in streaming.

Un tablet che naviga lentamente infatti, oltre ad essere particolarmente fastidioso, è anche quasi inutile, visto che solitamente ai tablet non deve mai mancare quella qualità fondamentale che è “una potente velocità di connessione”.

Uno smartphone che naviga lentamente, oltre ad inficiare la vostra navigazione in rete, rallenterà anche la velocità complessiva dello smartphone in sé: provate ad aprire un’applicazione con uno smartphone che naviga velocemente!

Molto spesso, infatti, le applicazioni sullo smartphone necessitano di una connessione veloce proprio perché, per funzionare, devono essere collegate ad internet. Una connessione lenta va ad intaccare proprio le funzionalità dello smartphone.

L’applicazione android speed test permette quindi di monitorare eventuali malfunzionamenti sulla connessione dello smartphone o del tablet: spesso, infatti, uno smartphone ed un tablet sono “lenti” perché la loro velocità di download è pessima.

La velocità di connessione di un dispositivo android dipende molto dal servizio dell’ISP: a seconda che si sia connessi con 3G, 4G, 4, 4G+, 5G, tramite ADSL o fibra ottica. Con l’applicazione android speed test si può verificare se il servizio che ci è stato proposto nel contratto effettivamente viene rispettato ed inoltre se il vostro ISP vi ha promesso una velocità di download a 30 Mbit/s, per esempio, e facendo uno speed test vi risulta che la velocità effettiva di download è di 20 Mbit/s, allora c’è qualcosa che non quadra!