app per spiare sms

App per spiare sms

Siete preoccupati per la fedeltà del vostro partner, oppure per la lealtà di un dipendente? Potreste decidere di utilizzare un’App per spiare sms e altri dettagli da installare direttamente sul telefono oppure da poter utilizzare anche da remoto. Le applicazioni di questo tipo, infatti, spesso offrono opzioni diverse, ma bisogna sempre sottolineare come sia necessario usare una certa prudenza in quanto in alcuni casi è possibile che si incorra nella commissione di illeciti qualora non si abbiano le autorizzazioni per svolgere alcune attività di monitoraggio.

Siate saggi, quindi, nell’usare le applicazioni!

Spy Your Love

Le app per spiare gli sms sono molte, qui ve ne presentiamo una selezione, riferita alle applicazioni migliori per eseguire questo importante compito. La prima è Spy Your Love, un’applicazione che si può trovare sia nella versione gratuita sia a pagamento per tutti i dispositivi Android. La versione gratuita consente, comunque, già di svolgere molte operazioni come il controllo delle chiamate, dei messaggi di testo e anche quello legato agli spostamenti. La versione non a pagamento limita semplicemente la lettura degli sms: vi verranno mostrati il mittente e il destinatario ma potrete leggere solo i primi 30 caratteri dello stesso.

Inoltre, l’app dà la possibilità anche di controllare Facebook leggendo l’ultimo messaggio ricevuto o inviato dall’utente. Investendo circa 5 euro potrete eliminare le limitazioni ed utilizzare l’app in tutte le sue differenti feature sia per i messaggi di testo sia per gli altri tipi di applicazioni.

SpyPhone

Anche la seconda app , che si chiama SpyPhone è presente per i sistemi Android e consente di effettuare controlli simili a quelli offerti dall’applicazione precedente.

Potrete controllare fino a cinque differenti dispositivi che abbiano un sistema operativo Android e gli elementi che potranno essere tenuti sotto osservazione sono i seguenti:

  • Controllo delle chiamate in uscita e in entrata;
  • Controllo degli Sms in uscita e in entrata;
  • Visualizzazione della cronologia web;
  • Utilizzo del tracker GPS per controllare gli spostamenti della persona nel corso della giornata;

mSpy

Un’ultima app è mSpy, un’applicazione che è stata realizzata con uno scopo molto ampio ed è adatta anche ad un utilizzo di tipo professionale. L’app, che è disponibile sia per Android sia per iOS, dovrà essere primariamente installata sul dispositivo che la persona dovrà utilizzare. L’applicazione continuerà a funzionare in background senza che il possessore del telefono se ne possa accorgere, e voi potrete controllare non solo gli sms in entrata e in uscita, ma anche molto altro.

Infatti, l’applicazione tiene traccia anche delle chiamate ricevute e di quelle in uscita, dell’utilizzo di applicazioni di messaggistica come WhatsApp e iMessage e anche degli spostamenti che la persona abbia effettuato, grazie alla presenza di un tracker GPS. L’elemento positivo di questa app è sicuramente costituito dalla possibilità di avere a disposizione i dati anche sul vostro computer e di poterli salvare. Potrete provare mSpy gratuitamente e poi potrete decidere se passare alla versione a pagamento che prevede piani mensili e di durata più lunga.